KickIt

KickIt fa muovere le ragazze

Contesto

Nel mondo dello sport le ragazze sono evidentemente poco rappresentate. Molte offerte sono ideate per i ragazzi e la tradizionale divisione dei ruoli maschile e femminile influenza anora oggi l'atteggiamento verso il movimento. Questa affermazione riguarda in particolare le ragazze che provengono da un contesto poco acculturato - nella fascia d'età che va dai 15 ai 20 anni soltanto il 15%(!) pratica regolarmente sport. Se miriamo a promuovere uno stile di vita attivo e sportivo tra le giovani donne, bisogna riuscire ad attirarle verso lo sport già da ragazze.

KickIt - due progetti in uno

Nella prima parte del progetto, "Giocare a calcio", il progetto per ragazze kick:it offre alle bambine della scuola elementare l'opportunità di giocare a calcio nella loro scuola e in un contesto strutturato. Dovrebbero formarsi delle squadre di calcio femminili che rappresentino la loro scuola durante i tornei tra istituti diversi. Il programma è corredato da campi di calcio durante le vacanze.
Nella seconda parte del progetto
"Junior coach", il progetto per ragazze kick:it offre a ragazze della scuola media l'opportunità di diventare coach di calcio. Il programma mira a renderle sempre più responsabili nel corso del progetto, fino al punto in cui riescono a pianificare e a gestire autonomamente delle ore di gioco e ad accompagnare le squadre femminili ai tornei e ai campi.
Nella seconda parte le ragazze dovrebbero sviluppare delle competenze rilevanti per la loro futura vita professionale. Le giovani ricevono un attestato di lavoro da presentare quando si candidano per un posto di tirocinio.

Riallacciarsi a esperienze già fatte

Il progetto per ragazze KickIt si basa sul progetto tedesco MICK - Mädchen kicken mit, sviluppato nel 2006 dall'Università di Oldenburg. In 6 anni è diventato il più grande progetto di promozione per ragazze nei quartieri "caldi" della Germania. Nel 2012 il progetto ha coinvolto circa 500 scuole in 11 regioni diverse. Lavoriamo alla realizzazione del progetto kick:it in stretta collaborazione con gli esperti dell'Università di Oldenburg -> www.fussball-ohne-abseits.de

Collaborazione tra la Fondazione, la scuola e le associazioni sportive

Anche nel progetto per ragazze KickIt la Fondazione IdéeSport collabora attivamente con le organizzazioni locali. Da una parte si tratta delle scuole (le scuole elementari per le ore di calcio e le scuole medie per la formazione delle coach). Dall'altra, collaboriamo con i club di calcio femminili locali, che portano come contributo il loro grande know-how e, grazie alla loro attività, una prospettiva sportiva a lungo termine per le ragazze.